Categorie
Comunicato stampa

“Quale scuola per quale società”, venerdì l’evento sul tema della didattica di Diritti al Futuro

Nel secondo appuntamento, venerdì 4 Settembre presso la Chiesa dei Cancelli alle ore 18, promosso dall’ Associazione “Diritti al Futuro”, prosegue la riflessione sulle tematiche socioculturali e le prospettive educative connesse alla riapertura delle scuole dopo il luogo periodo di lockdown, con un incontro avente come titolo “QUALE SCUOLA PER QUALE SOCIETÀ” durante il quale interverrà Giuseppe Campagnoli (architetto, ricercatore e saggista operante nel campo dell’educazione e della formazione in campo artistico e dell’education facilities, dirigente scolastico, coautore, assieme a Paolo Mottana, del testo “La Città Educante. Manifesto della Educazione Diffusa. come oltrepassare la scuola”).

Giuseppe Campagnoli converserà con Simone Ceresoni, coordinatore di Diritti al Futuro sulle diverse prospettive della scuola Post-Covid secondo il paradigma dell’Educazione Diffusa.

Introdurrà e presenterà Patrizia Pasquali, docente e candidata nella lista Diritti al Futuro . Sarà presente Simonetta Bucari, Assessore alla cultura, istruzione e politiche dell’educazione del Comune di Senigallia

La cittadinanza, docenti, genitori, alunni ed operatori dell’ambito educativo sono invitati.

Tale evento è parte di un ciclo di incontri, promossi da Diritti al Futuro, un progetto culturale e politico ambientalista e di sinistra a servizio della comunità, che lavora con impegno civile e collettivo da oltre dieci anni a questa parte in modo continuativo, e sostiene con la lista dei suoi candidati consiglieri il candidato sindaco Fabrizio Volpini. Detti incontri, a livello cittadino e locale, rivolti alla cittadinanza, toccano varie tematiche sensibili del nostro territorio, quella ambientale, quella sociale ed economica e quella culturale e, nella costruzione del prossimo governo della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.